Ottobre è il mese della sicurezza informatica

by Francesco Alberti in Security

La UE sceglie il mese di Ottobre per informare i cittadini e i professionisti dell’unione sui temi  come: cyber security, rischi associati all’uso delle tecnologie e del digitale e sicurezza dei dati.

Il progetto chiamato European Cyber Security Month coinvolge tutti i Paesi membri e prevede un fitto programma di eventi e manifestazioni dedicate al tema della sicurezza.

Ampliare le capacità dei dipendenti e degli sviluppatori, le best practice da seguire e esercitazioni per i professionisti del settore; questi sono i principali obiettivi che si pone l’ ENISA (European Union Agency for Network and Information Security) attraverso la promozione del mese della sicurezza informatica come momento di formazione e informazione.

L’iniziativa segue la volontà dei Governi che vogliono la futura adozione del framework per la sicurezza informatica, da poco licenziato a Bruxelles, dove il 6 luglio il Parlamento Europeo ha stabilito che gli operatori dei servizi essenziali dovranno sapere come proteggersi dagli attacchi informatici e darne notizia alle autorità.

In Italia il Mese Europeo della Sicurezza Informatica è supportato da Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica) che con Università, Centri di Ricerca e  l’Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione del Ministero dello Sviluppo Economico (ISCOM), ha organizzato 38 eventi dedicati alla cybersecurity e alla protezione di dati e device. 

Come rilevato nell’ ultimo Rapporto Clusit sulla sicurezza ICT in Italia, il cybercrime è uno dei pericoli più presenti e la scarsa protezione da esso rappresenta una forte debolezza della nostra società e della nostra economia.

Scopri con Sarce gli eventi patrocinati dal Clusit e le best practice per la tua cybersecurity.