I 5 passi per migliorare la qualità dei tuoi dati: scopri Microsoft Power BI con Sarce

by Francesco Alberti in Innovation

Power BI è una famiglia di strumenti di business analytics per analizzare dati e condividere informazioni. Gli utenti aziendali possono ottenere una panoramica che riunisce le metriche più importanti, aggiornata in tempo reale e disponibile su tutti i loro dispositivi. Sarce grazie alla partnership con Microsoft, è in grado di integrare la suite Power BI all’interno dei processi decisionali della tua azienda portando la tua business intelligence ad un livello superiore: nel dettaglio si possono individuare cinque caratteristiche che rendono il software unico sul mercato e in grado di mantenere questa aspettativa.

  • Tutti i tuoi dati in tempo reale

Il servizio Power BI consente di pubblicare report unificando i dati dell’organizzazione in tutta sicurezza e configurandone l’aggiornamento automatico si può fare in modo che le informazioni più recenti siano a disposizione di tutti. Mentre le soluzioni di BI convenzionali sono sempre, anche se magari di poco, a posteriori Microsoft Power BI ha la possibilità di collegarsi in tempo reale alle sorgenti che trasmettono i dati e quindi di analizzarli.

  • Dove vuoi quando vuoi

Si può usare dal suo client web ma anche da app mobili native, gestisce query in linguaggio naturale, integrandosi con tutti i servizi cloud di Microsoft. Grazie a oltre 50 connessioni alle più diffuse applicazioni aziendali rende più semplice la creazione di dashboard accessibili da qualsiasi luogo o device grazie alle app Power BI per dispositivi mobile (smartphone, tablet, Surface ecc) che si aggiornano automaticamente con le modifiche apportate ai dati. Con SQL Server Analysis Services si possono inoltre creare modelli solidi e riutilizzabili basati sui tuoi dati, in modo da ottenere la coerenza tra report e analisi nell’intera organizzazione.

  • Report Interattivi

È possibile combinare dati provenienti da più database, file e servizi Web con strumenti visivi utili per aumentare la qualità dei dati o eventualmente correggerne automaticamente i problemi di formattazione.  Finora l’utente finale poteva avere dashboard o report evoluti e interattivi solo se creati dall’IT aziendale che aveva il compito di collegare le sorgenti dati con le funzioni analitiche: i database con le applicazioni. Questa operazione è un’inutile complicazione: i dati critici non sono in database chiusi ma in servizi come Salesforce, Google Analytics o Microsoft Dynamics. Microsoft Power BI si collega a questi servizi in maniera semplice e presenta subito una serie di “viste” sui dati ottimizzate per ogni particolare servizio.

  • Dati per tutta l’azienda

Microsoft Power BI dà la possibilità di creare vantaggio dai tuoi dati: maggiore informazione significa prendere decisioni più sicure riducendo i rischi e aumentando i ricavi. Marketing, HR, Sales, Finance, IT saranno tutti settori che possono aumentare la loro capacità produttiva grazie ad una business analytics completa ed affidabile.

  • Community

Il tool, scaricabile gratuitamente, manifesta la volontà di creare una comunità di utenti grande e coinvolta lo dimostra anche il fatto che Power Bi è anche parzialmente open source. Microsoft ha ceduto secondo la MIT License la parte di codice legata ai componenti di visualizzazione, in modo che gli utenti possano sviluppare dashboard proprie da collegare alla piattaforma e magari cedere anche agli altri utilizzatori.

Scopri di più