I 5 criteri fondamentali per scegliere il giusto ERP

by Francesco Alberti in ERP

Introdurre in azienda il giusto ERP non è un processo facile. Un gestionale coinvolge molti, e soprattutto diversi, reparti aziendali. Un’operazione di questo tipo cambia il lavoro dei dipendenti, ridisegna processi e, se si è fatta la scelta migliore, fa crescere l’azienda in ricavi e risultati.

Ma come fare la scelta giusta? Quali sono i criteri da seguire per avere lo strumento migliore?

La nostra esperienza ci ha portato a questi 5 tricks per identificare con certezza l’ERP che fa per voi:

ERP cross AREA

Come abbiamo già detto un gestionale coinvolge moltissime aree e prendere in esame quelli già pensati ad una gestione “cross” di tutti i reparti aziendali è sicuramente un passo da compiere. Dagli acquisti al magazzino, dalla produzione alle vendite, dall’assistenza clienti alla gestione finanziaria. Il nuovo ERP non può lasciare nessun ambito scoperto o senza controllo.

Integrabile e orientato al cliente

Il nuovo software dovrà abbracciare le diverse necessità dei vari reparti aziendali con strumenti in grado di aiutare l’organizzazione a performare al meglio. Il nostro consiglio è di orientarsi verso un ERP che abbia al sui interno strumenti come CRM, moduli per la gestione delle risorse umane e per la business intelligence

ERP settoriale

Pensare di adattare un ERP alle specifiche caratteristiche di un settore merceologico è complesso. Se il vostro strumento è già capace di risolvere le complessità di determinato business, la missione è molto più semplice. Stiamo parlando di funzionalità pronte all’uso che, senza dover ricorrere a costose integrazioni, sono in grado di gestire la maggior parte dei processi di qualsiasi settore.

Affidabilità e performance

La soluzione scelta dovrà accelerare tutti i processi su scala globale adattandosi a specifici ruoli e al lavoro degli utenti. Anche la disponibilità sul cloud e su device mobile sarà fondamentale per semplificare l’operatività degli utenti, la flessibilità dell’intera soluzione e un ritorno sugli investimenti.

Consulenza e esperienza

L’ERP ideale è anche quello scelto da molte aziende: avere una soluzione con esperienza su più organizzazioni è sicuramente un vantaggio non da poco. Stesso discorso si può fare per la consulenza: meglio affidarsi a chi ha esperienze sull’ERP e sul settore di vostra competenza per alleggerire e velocizzare il processo di implementazione.

Sarce è da anni partner e vendor di SageX3.

“ERP dedicato alla piccola media imprese, nato e pensato per rispondere alle esigenze dei principali settori merceologici garantendo risultati e ritorno dell’investimento.”

Scegli la nostra esperienza. Scegli SageX3